Charity Game Davos 2015

Charity Game Davos 2015

L’HC Davos di Arno Del Curto si impegna da anni per sostenere i bimbi malati di cancro. Da questa missione comune, nel 2013 è nata la collaborazione con Greenhope, celebrata in grande stile lo scorso 21 novembre con un Charity Game indimenticabile!

19.45: poco prima del fischio d’inizio i nostri ambasciatori scendono in pista con la maglia nero-verde…  Ma dove sono finiti i tipici colori giallo-blu? La risposta la si intuisce gettando lo sguardo verso la tribuna ovest, dove siedono un’ottantina di tifosi molto speciali. I davosiani giocheranno questa partita anche per loro!

L’operazione congiunta ha portato nella Landwassertal oltre 450 persone, della Kinderkrebshilfe Schweiz, della Vereinigung zur Unterstützung krebskranker Kindern e, per la prima volta, anche famiglie ticinesi. Tutti hanno vissuto momenti di relax e divertimento, e la raccolta fondi è stata un successo!

34’788.-

di donazioni raccolti

La collaborazione con l’Hockey Club Davos è un ottimo esempio della nostra strategia: da un lato Greenhope sostiene i giovani sportivi di un club, e dall’altro ne nasce un impegno di società e tifosi a favore della causa benefica.

A proposito: i colori nero-verdi portano fortuna!
Il Davos si è infatti aggiudicato la partita contro gli aviatori per 3 a 1.

450

Ospiti

88

Bambini e ragazzi

42

Collaboratori Greenhope

3

Hotel:
Grischa
Waldhuus
Cresta

3

Ristoranti:
La Carretta
Grischa
Cresta

5010

Spettatori

© Photos by Maurice Parré and Andrea Cattaneo