Proffix Swiss Bike Cup: seconda e terza tappa ad Haiming e Soletta

Dopo l’inizio di stagione 2017 a Rivera si sono tenute per il Greenhope  MTB Team altre due tappe della Proffix Swiss Bike Cup, più precisamente a Heiming in Austria e Soletta, dove annualmente si svolgono i famosi Bike Days. Per Jan, Nico e Jerome un’ottima occasione per rifarsi dopo una prima prova complicata.

Haiming (A), 22.-23. aprile 2017

La preparazione ha avuto inizio il sabato, con il trasferimento del team nella bella Öztal in Austria. Un percorso tecnico e impegnativo, contraddistinto da salite molto ripide, attendeva i  corridori. La partenza della gara era prevista per domenica mattina, alle  10.30.

Jan azzecca una partenza riuscitissima, che gli permette di inserirsi tra i migliori 25. Jerome e Nico vengono invece coinvolti  – e di nuovo dopo Rivera – in una caduta di massa. Senza troppi danni riescono entrambi e proseguire la corsa, con Jerome che nei giri successivi inscena una caccia all’inseguimento di grande spessore, riuscendo a sorpassare Jan, affaticato da uno sforzo incisivo durante i primi giri del percorso. La classica vede Jerome posizionarsi 41esimo e Jan 46esimo, mentre Nico è riuscito a ritrovare il ritmo e per la regola dell’80% deve terminare senza concludere il percorso. Sarebbe stato 52esimo.

Soletta 6.-7. maggio 2017

La gara di Soletta è totalmente all’insegna dei Bike Days ragion per cui anche questa edizione ha visto un gran numero di visitatori, malgrado la pioggia e il freddo.

In via eccezionale la corsa dei nostri 3 U23 si svolge di sabato e a causa delle condizioni meteo si trasforma in un percorso scivoloso.

Tutti e 3 riescono a partire bene e restare con i migliori 25. Quasi per i primi 2 dei 6 giri totali riescono a rimanere in questo gruppo ben assortito. Improvvisamente lo staff al completo, piazzato nella zona tecnica e “feed”, rimane di stucco quando si accorge che il solo Jerome è rimasto a fare corsa davanti. Infatti, quasi allo stesso momento e durante la discesa, Jan e Nico sono incorso in una foratura, la quale ha obbligato i meccanici a cambiare le 2 ruote.

I 2 nostri bravi esponenti riescono comunque a non perdere troppo tempo e a proseguire, tanto che alla fine si classificano 21imo (Jan) e 30imo (Nico). Jerome lotta a lungo con i primi ma poi cede piano piano a causa del freddo e deve accontentarsi del 25imo rango.

Prossimo appuntamento per i nostri ragazzi l’11 giugno in quel di Gränichen (Argovia).

Post Recenti