Rock’n Roll ticinese per Greenhope

È stato uno splendido weekend quello passato da Greenhope al sud delle Alpi lo scorso 25 e 26 aprile. Sabato sera il Team ha avuto la possibilità di presentarsi ufficialmente per la stagione 2015 presso la suggestiva cornice del Centro Audi di Breganzona. Dopo il saluto del padrone di casa Ing. Oliviero Milani e del rappresentante della Città di Lugano Roberto Mazza, Florian Anderhub (Ander-Group) e Julie Arlin hanno preso in mano le redini della serata. Davanti ad un centinaio di persone è stato tratto un resoconto delle prime tre stagioni, si è presentato il nuovo concetto del Greenhope Day (andrà in scena il prossimo 25 e 26 luglio al San Bernardino) ed il team di corridori per questa stagione.
Dopo l’aperitivo di rito è andato in scena un bel concerto del musicista e sostenitore di Greenhope Esteban Diaz, il quale ha colto l’occasione per presentare il suo nuovo singolo “Reach out my hand”, realizzato in collaborazione e a favore della raccolta fondi del nostro progetto.
Il vero party è però andato in scena la domenica mattina. Nell’inferno di Reddem tra fango, pioggia e temperature quasi invernali, son spuntate due freccie verdi. Nella gara degli juniori è infatto andato in scena lo splendido spettacolo di Nico Niemann (primo) e Jerome Elsasser (secondo), i quali hanno condotto una gara magistrale, sempre in copia sino a pochi metri dal traguardo. Grazie a questa importante prestazione i due portabandiera di Greenhope raggiungono pure i primi due posti nella classifica generale provvisoria del circuito nazionale di MTB BMC Racing Cup. Un po’ più arretrato l’altro giovane talento Jan Eichenberger, mai veramente in giornata ed in conclusione 15esimo assoluto.

Un sentito ringraziamento a tutti i Supporters e gli sponsor che ci hanno sostenuto in questo bel weekend!

Post Recenti