Tamaro Trophy 2018 – PROFFIX Swiss Bike Cup

L’apertura della stagione della Mountain Bike si è tenuta come sempre in Ticino, al Monte Tamaro, in condizioni meteo e di organizzazione davvero eccellenti. Oltre ai confermati Jan Eichenberger e Jerome Elsasser, al via nella categoria U23, abbiamo avuto il piacere di dare il benvenuto a tre nuovi giovani corridori: Ramon Wernli e Timo Elsasser in categoria Hard e Marco Wernli come U19. Da parte di tutta la Famiglia Greenhope un caloroso benvenuto e augurio di buon successo e divertimento!

Il sabato durante la prova della categoria Hard, al via ben 107 partecipanti, è iniziata in maniera positiva la nuova avventura di Ramon e Timo. Buon inizio e gara di costanza chiusa rispettivamente al 98mo e al 36mo rango. Un plauso particolare a Ramon per la sua prima prova: reduce da un terribile incidente automobilistico due anni orsono si è distinto, nonostante il suo handicap, per la grande tenacia su tutto l’arco della gara. Bravo Ramon! Bravi Entrambi!

Le prove della domenica sono iniziate con la categoria U19, 5 tornate in quello che da molti specialisti é considerato come uno dei circuiti più duri e tecnici della Svizzera. Fama del percorso confermata a tutti gli effetti da Marco, che dopo una caduta e un problema tecnico non ha potuto far altro che rimanere attardato e chiudere al 67mo rango.

Finita una gara… Si passa alla prossima: categoria U23, 6 tornate. Sia Jan che Jerome, in forma e impazienti di lanciarsi sul tracciato, hanno effettuato una buona gara conclusa senza nessun tipo di inconveniente al 38mo rispettivamente 28mo posto.

Il prossimo appuntamento con la PROFFIX Swiss Bike Cup 2018 il 21. e 22. aprile a Schaan in Lichtenstein.

Cogliamo l’occasione di inizio stagione per ringraziare tutti i Partner per il prezioso sostegno.

Guarda la gallery!

Post Recenti